ecoLa mia ecografia...

Oggi ti ho visto:

Nasino piccolo, all'insù, lo stesso profilo di tuo padre...

Mani che si muovevano: la creatività della mamma...

Le gambette, come scalciavano veloci: volevi correre da noi?

Boccuccia da baci: il nostro amore...

Eri tutto ranniccchiato in te stesso: volevi proteggere il segreto della vita, lo so...

Sembravi morbido e caldo: una coccola sul mio corpo...

Ti dondolavi leggero nel mio fluido: un aquilone nell'aria magica dell'infinito...

Io ho visto tutto questo e tu, hai sentito quanto ero emozionata?Sì, vero?!

E mentre gli altri parlano di misure, di lunghezza e di organi, noi parliamo d'Amore...

Grazie!